Montella Net Homepage
Una parola per volta per imparare il dialetto montellese
alluccÓ : gridare
Clicca per aprire il vocabolario
    Storia   Monumenti   Personaggi   Itinerari   La castagna   Dialetto   Canzoni popolari   Poesie popolari  
Promodisplay Ŕ specializzata in progettazione e realizzazione di siti web, espositori e materiale pubblicitari per il punto vendita.

Montella


Storia (16)

Foro e Castello

Per gli abitanti della valle era necessaria una piazza, il forum, che fu costruita tra il Bagno e la Bollentina e contro eventuali sommosse irpine, i Romani, costruirono un castello a mezza costa del monte Sassetano.

Monumenti (8)

San Francesco

Il privilegio concesso ai frati da Filippo d'Angi˛ Ŕ la prima notizia, storicamente documentata, intorno al convento. Nell'inverno del 1221 San Francesco d'Assisi, di passaggio per Montella, si rec˛ nel bosco di Folloni, per convertire i briganti. Calata la sera, trov˛ riparo sotto i rami di un elce, che sorgeva lÓ dove sta ora l'altare maggiore della sua chiesa.

Itinerari (18)

Vicoli e fontane di Nusco

Una passeggiata singolare di sicura suggestione Ŕ quella di visitare le numerose fontane di Nusco, Il balcone d'Irpinia, cosý denominato per la sua altitudine, che si apre sulle valli del Calore, dell'Ofanto e dell'Ansanto.

Filippo Capone
Prese parte ai moti rivoluzionari del 1848 e 1860; Primo presidente della Corte di Appello a Milano. Senatore del Regno d'Italia. Legato da una forte amicizia con Francesco De Sanctis.

Freska fondana
Il giovane si rivolge alla fontana dove l'amata Ŕ solita fare il bucato, pregandola di donarle un fiore per suo conto. Prega ancora la fontana di prosciugarle l'acqua e ridargliela solo quando avrÓ accettato il delicato omaggio.


La conservazione
Le castagne sono frutti di difficile conservabilitÓ.
Il prodotto raccolto Ŕ facilmente deperibile ed il produttore, se non ricorre a particolari operazioni per prolungarne la conservabilitÓ, deve venderlo entro pochi giorni dalla raccolta.