Montella Net Homepage
Una parola per volta per imparare il dialetto montellese
ràsola : pezzo di terra a gradone o piccolo appezzamento in genere
Clicca per aprire il vocabolario
    Storia   Monumenti   Personaggi   Itinerari   La castagna   Dialetto   Canzoni popolari   Poesie popolari  
Studio tecnico realizzazione manualistica e analisi rischi.

Montella


Storia (16)

I Sanniti

Il primo popolo che occupò la nostra regione furono i Sanniti. L'immigrazione ariana, proveniente per terra dal nord dell'Italia, si divise, appunto come la penisola è divisa dall'Appennino, in due rami, dando origine ai Prischi Latini e agli Umbro-Sabellici.

Monumenti (8)

Il Castello

Il carattere di costruzione nella parte più antica è peculiare dei Romani, anche se la struttura d'insieme viene assegnata ai Longobardi. Fu costruito per difesa contro eventuali sommosse irpine e richiamasse ad una prudente ubbidienza chi fosse tentato di attuare propositi di ribellione.

Itinerari (18)

Il Borgo Medioevale

A pochissimi minuti di macchina dall'Abbazia del Goleto, si erge maestosa La Rocca di San Felice. Case in pietra, ben ricostruite dopo il terremoto dell'80, ci trasferiscono nel Medioevo.

Scipione Capone
Si distinse nella repressione del brigantaggio quale colonnello della Guardia Nazionale. Primo Sindaco di Montella.

Re guerre re li casali
La memoria torna indietro nel tempo, a quando i giovani dei vari casali si facevano guerra con le armi e fioccavano botte. Nonostante tutto erano tempi felici; si cantava con passione e il calar delle tenebre propriziava fuitive.


Castagna di Montella
E' prodotta nei castagneti dei comuni di Montella, Bagnoli Irpino, Nusco, Cassano Irpino, Volturara Irpino e Montemarano.
Deriva per almeno il 90% dalla varietà "Palummina" e presenta pezzatura media o medio - piccola.