Montella Net Homepage
Una parola per volta per imparare il dialetto montellese
nŔola : vapore acqueo
Clicca per aprire il vocabolario
    Storia   Monumenti   Personaggi   Itinerari   La castagna   Dialetto   Canzoni popolari   Poesie popolari  
Vendita Castagne e derivati

Montella


Storia (16)

I Normanni

I Normanni, partiti dal mare del Nord, vennero in Italia come soldati di ventura. Montella cadde, tra il 1076 e il 1077, in potere dei Normanni, che la eressero in contea, retta da un vicecomite, che aveva gli stessi poteri del gastaldo longobardo.

Monumenti (8)

La Collegiata

All'inizio del 1500 la popolazione di Montella era distribuita in undici parrocchie. Sembr˛ opportuno, per migliorare l'assistenza spirituale dei fedeli e la collaborazione tra i sacerdoti, riunire i parroci in un collegio con sede nella chiesa di S. Maria in Piano.

Itinerari (18)

Il Borgo Medioevale

A pochissimi minuti di macchina dall'Abbazia del Goleto, si erge maestosa La Rocca di San Felice. Case in pietra, ben ricostruite dopo il terremoto dell'80, ci trasferiscono nel Medioevo.

Calzella Carfagni
GiÓ generale di Carlo V, divenne prefetto di Roma e, nel 1529, generale d'artiglieria dello stato pontificio.

Freska fondana
Il giovane si rivolge alla fontana dove l'amata Ŕ solita fare il bucato, pregandola di donarle un fiore per suo conto. Prega ancora la fontana di prosciugarle l'acqua e ridargliela solo quando avrÓ accettato il delicato omaggio.


La conservazione
Le castagne sono frutti di difficile conservabilitÓ.
Il prodotto raccolto Ŕ facilmente deperibile ed il produttore, se non ricorre a particolari operazioni per prolungarne la conservabilitÓ, deve venderlo entro pochi giorni dalla raccolta.