Montella Net Homepage
Una parola per volta per imparare il dialetto montellese
senza cavÓ : uomo buono a niente
Clicca per aprire il vocabolario

Panoramica di Montella vista da Tagliabosco
 Chi Siamo

Questo sito, realizzato da Marco Di Fronzo con la forte collaborazione di Carmine Gambone, vuole fornire e raccogliere informazioni su tutto cio' che riguarda l'Alta Valle del Calore, pertanto ha l'obiettivo di incentivare i navigatori a scoprire il fascino di questa terra, invogliando i medesimi a cercare nuove notizie e documenti, per rendere Montella Net ancora piu' interessante. Qui troverai informazioni sulla storia, la cultura, la natura e le curiosit´┐Ż di casa nostra. Inoltre servizi per le Aziende e pubblicit´┐Ż per chi vuole farsi conoscere via internet. Per informazioni contatta La Redazione di Montella Net.

Storia (16)

Le trib¨ irpine

Alfellani, Atrani, Larinantes e Deculani erano le trib¨ irpine che occuparono le nostre terre. I nomi e le storie di queste trib¨ hanno dato i nomi a molte localitÓ di Montella e dintorno.

Natura (77)

Parietaria

Pianta annuale o perenne, aderente ai muri ed alle rocce, nei luoghi umidi. Fiorisce dalla primavera all'autunno. Appartiene alla famiglia delle Urticacee. Nota fin dall'antichitÓ, e menzionata da Plinio, particolarmente colpito dalla caratteristica di questa pianta di affondare le radici nei vecchi muri, sgretolandone la malta.

Itinerari (18)

S.S. Salvatore

Nel mese di agosto ogni montellese, almeno una volta, risale il sacro monte per la visita al S.S. Salvatore. Un rito che risale alla metÓ del XIV secolo.

Monumenti (8)

Il Mulino Comunale

Nel 1500, essendo fermo per guasti il mulino di Baruso, i cittadini dovevano andare a macinare in quello del Bagno, molto lontano dal paese. Per evitare questo inconveniente, nel 1565, l'UniversitÓ ottenne di costruire un mulino comunale sul Fiume Calore.

Ngimm'a lo ponte
re Santa Lucia

Un giovane viene invitato ad andare a caccia sul Ponte di Santa Lucia. Mentre cerca di sparare ad una colomba, alla vista di una donna viene colpito al cuore dall'amore. Il sangue viene cosý raccolto in una piccola caraffa. Dopo un anno quel sangue, di primo amore, cerca ancora pietÓ.
 Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere informato su tutte le novit´┐Żdi Montella Net