Montella Net Homepage
Una parola per volta per imparare il dialetto montellese
saucÓ : detto degli uccellini che cominciano a volare e lasciano il nido; detto anche di uomo che se la fila
Clicca per aprire il vocabolario

Panoramica di Montella vista da Tagliabosco
 Chi Siamo

Questo sito, realizzato da Marco Di Fronzo con la forte collaborazione di Carmine Gambone, vuole fornire e raccogliere informazioni su tutto cio' che riguarda l'Alta Valle del Calore, pertanto ha l'obiettivo di incentivare i navigatori a scoprire il fascino di questa terra, invogliando i medesimi a cercare nuove notizie e documenti, per rendere Montella Net ancora piu' interessante. Qui troverai informazioni sulla storia, la cultura, la natura e le curiosit´┐Ż di casa nostra. Inoltre servizi per le Aziende e pubblicit´┐Ż per chi vuole farsi conoscere via internet. Per informazioni contatta La Redazione di Montella Net.

Storia (16)

Fine dell'Irpinia

Gli irpini pagheranno a caro prezzo aver appoggiato Mario, nella guerra civile contro Silla, perdendo ogni diritto, patrimonio e, soprattutto, condizione giuridica. Era, ormai, giunta la Finis Hirpiniae.

Natura (77)

Finocchio

Cresce nei luoghi incolti e secchi. Appartiene alla famiglia delle Ombrellifere. Fiorisce da giugno ad agosto. Ricordato nel papiro di Ebers, descritto da Plinio, Dioscoride, Columella, venne diffuso nel Nord Europa da Carlo Magno, che lo incluse nel Capitulare.

Itinerari (18)

Il sogno di Icaro

I luoghi migliori in Irpinia per lanciarsi col parapendio sono il Montagnone di Nusco, Serrapullo a Montella, Andretta, Senerchia, Colliano e Cairano. In quest'ultimo paese, ogni anno si organizza nella seconda quindicina di agosto la Testa dell'Aria.

Monumenti (8)

La Collegiata

All'inizio del 1500 la popolazione di Montella era distribuita in undici parrocchie. Sembr˛ opportuno, per migliorare l'assistenza spirituale dei fedeli e la collaborazione tra i sacerdoti, riunire i parroci in un collegio con sede nella chiesa di S. Maria in Piano.

Canto re lo SS. Salvatore
E' l'inno d'amore che i montellesi elevano, come richiesta di grazia e riconoscenza al SS. Salvatore, durante il pellegrinaggio al Sacro Monte, che ha luogo nel mese di agosto.
 Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere informato su tutte le novit´┐Żdi Montella Net